Che cos’è una cappa da cucina a scomparsa? Come si usa?

1
2
3
4
5
CIARRA CBCS6201 cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
FABER 152 LG A60 Cappa aspirante sottopensile da 60 CM 190m3/h + 2 FILTRI CARBONE compresi nel...
CIARRA, 60cm Cappe con visiera Cappe con sottocarburante Cappe aspiranti da cucina in acciaio...
CIARRA, Cappa Cucina Incasso 52 cm in Acciaio Inox, Cappe Aspirante con Aspirazione 300 m³/h, 3...
KLARSTEIN Royal Flush Downdraft - Cappa Aspirante da Cucina a Scomparsa, Regolabile 4 Livelli di...
CIARRA CBCS6201 cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
FABER 152 LG A60 Cappa aspirante sottopensile da 60 CM 190m3/h + 2 FILTRI CARBONE compresi nel Kit....
CIARRA, 60cm Cappe con visiera Cappe con sottocarburante Cappe aspiranti da cucina in acciaio inox...
CIARRA, Cappa Cucina Incasso 52 cm in Acciaio Inox, Cappe Aspirante con Aspirazione 300 m³/h, 3...
KLARSTEIN Royal Flush Downdraft - Cappa Aspirante da Cucina a Scomparsa, Regolabile 4 Livelli di...
CIARRA
Eurobrico
CIARRA
CIARRA
KLARSTEIN
OffertaBestseller No. 41
CIARRA CBCS6201 cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
CIARRA CBCS6201 cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
Elevata velocità di estrazione: 380 m3 / h. La nostra cappa da cucina è di una buona velocità di...Basso livello di rumore: 63 dB (A). L'aspiratore è di alta qualità. Produce meno rumore quando...Due modalità di lavoro: possono essere utilizzate come cappe a ricircolo con due CBCF002 filtri a...
199,99 €82,99 €
Bestseller No. 42
FABER 152 LG A60 Cappa aspirante sottopensile da 60 CM 190m3/h + 2 FILTRI CARBONE compresi nel Kit....
FABER 152 LG A60 Cappa aspirante sottopensile da 60 CM 190m3/h + 2 FILTRI CARBONE compresi nel...
Bestseller No. 43
CIARRA, 60cm Cappe con visiera Cappe con sottocarburante Cappe aspiranti da cucina in acciaio inox...
CIARRA, 60cm Cappe con visiera Cappe con sottocarburante Cappe aspiranti da cucina in acciaio...
Bestseller No. 44
CIARRA, Cappa Cucina Incasso 52 cm in Acciaio Inox, Cappe Aspirante con Aspirazione 300 m³/h, 3...
CIARRA, Cappa Cucina Incasso 52 cm in Acciaio Inox, Cappe Aspirante con Aspirazione 300 m³/h, 3...
OffertaBestseller No. 45
KLARSTEIN Royal Flush Downdraft - Cappa Aspirante da Cucina a Scomparsa, Regolabile 4 Livelli di...
KLARSTEIN Royal Flush Downdraft - Cappa Aspirante da Cucina a Scomparsa, Regolabile 4 Livelli di...
1.239,99 €589,99 €

La cappa da cucina a scomparsa può essere chiamata anche telescopica. Essa rappresenta il modello di cappa più innovativo, sia da un punto di vista estetico che funzionale. La diffusione sul mercato di questa tipologia sembra controcorrente rispetto alle tendenze degli ultimi decenni. Fino a qualche tempo fa, infatti, con il progressivo inserimento della cucina all’interno dell’ambiente living, questo elettrodomestico era diventato una componente importante dell’arredamento e ne assecondava con fierezza le forme e lo stile. Tanto che, la diffusione delle cappe a vista o freestanding (a libera installazione) aveva decisamente preso il sopravvento rispetto a quelle caratterizzate da incasso totale o parziale. Come mai allora oggi si sta imponendo una tendenza diametralmente opposta? E quali sono le specifiche caratteristiche di una cucina a scomparsa? Ne parliamo in modo dettagliato in quest’articolo.

 

Cos’è

Una cappa da cucina a scomparsa é un tipo di elettrodomestico che resta celato all’interno di un mobile o di un supporto murario, fino a che non deve essere utilizzato. Quando è in funzione diventa visibile, per poi ritornare nascosto quando ha smesso di adempiere al proprio incarico. Esistono principalmente tre tipologie di cappe a scomparsa e sono relative alla modalità di ancoraggio ed al relativo meccanismo che le rende visibili ed invisibili.

La prima tipologia, che è anche quella più comune, prevede che la cappa sia inserita all’interno di un mobile pensile e venga interamente coperto da esso. La seconda tipologia presume un piano di cottura ad isola, e vede l’elettrodomestico posto all’interno di una porzione del soffitto o di una trave in muratura, preesistente o realizzata ad hoc, che lo copre completamente. La terza ed ultima tipologia, che con ogni probabilità é anche la più sofisticata, offre la cappa integrata nella parte posteriore del piano cottura: in questo caso si estrae e richiude come se fosse un cassetto posto in verticale.

Naturalmente, anche in tutte queste modalità d’installazione, va rispettata in ogni parte la normativa vigente che regolamenta il funzionamento di questo tipo di apparecchi. Comprese le distanze minima e massima dai fuochi, siano essi a gas, elettrici o ad induzione.

Come Si Usa

Tutte le cappe a scomparsa e telescopiche prevedono la possibilità di avere un sistema aspirante o filtrante a seconda delle esigenze dell’utente e di quelle che sono le possibilità offerte dal nucleo abitativo. Anche i comandi di azione e controllo sono, in linea generale, i medesimi presenti sui modelli tradizionali. E’ presente dunque una manopola o leva con cui regolare la potenza di aspirazione e quella per regolare l’illuminazione, solitamente costituita da lampadine a led. I prodotti più recenti presentano tutti i comandi integrati con il sistema touch control (controllati con il tocco della mano).

Stile e Design

Ma come si è diffusa questa tipologia di cappa? La sua diffusione è, con ogni probabilità, legata alla presenza sempre più capillare, nelle cucine moderne, dei piani di cottura ad induzione. Questi rappresentano un’avanguardia tecnica mirata in modo specifico al risparmio energetico. Una preoccupazione conseguente all’acquisizione da parte degli utenti di una nuova consapevolezza, su quelle che sono le problematiche mondiali del riscaldamento globale e del conseguente cambiamento climatico, nonché il ruolo centrale giocato dai consumi.

Invece che controcorrente, dunque, la diffusione di questa tipologia di cappa da cucina s’inserisce sempre più nella modernità, ed è funzionale alla concezione di un’avanguardia tecnologica sempre più al servizio di una migliore qualità della vita. Da parte sua, il design minimale ed elegante apre la strada ad uno stile ricercato e moderno, che punta a forme essenziali.

Migliori Prodotti

L’ultima versione di questo modello di cappa, infatti, permette di aspirare fumi e vapori direttamente dal piano, senza che l’elettrodomestico venga addirittura estratto. Ci riferiamo alla cappa telescopica integrata in un piano cottura ad induzione, posizionata a livello laterale o esattamente al centro dei fuochi. In questo caso i fumi e gli odori vengono catturati immediatamente e deviati verso il basso, all’interno del condotto.

Si tratta senza dubbio del modello più costoso e può essere realizzato in totale coordinazione con i materiali e le colorazioni che costituiscono il piano cottura, così da risultare davvero invisibile. La versione più raffinata di questa cappa è una barra piatta, realizzata mediante un sapiente mix di acciaio inox satinato e vetro nero.

Marche e Prezzi

I marchi specializzati nella produzione di questo tipo di cappe sono Bosch, AEG, Miele, Neff, Franke, Siemens, Gorenje e Teka. Offrono ciascuno delle collezioni molto vaste, che permettono di trovare facilmente il prodotto più in linea sia con le proprie esigenze pratiche e logistiche, che con la possibilità di spesa.

In linea generale, comunque, queste cappe rappresentano il livello più alto dell’avanguardia tecnica del settore e risultano essere le più costose, finanche nei modelli base. I prezzi naturalmente variano a seconda delle dimensioni e delle specifiche tecniche, ma sono mediamente compresi fra i 300 ed i 1.000 euro.

Laureata in Marketing e Comunicazione, ho avuto diverse esperienze professionali in campo pubblicitario. Amo leggere e scrivere da sempre interessandomi di vari ambiti, in particolare moda, design e tecnologia. Scrivo anche poesie, alcune delle quali pubblicate in volumi antologici.

Back to top
Apri Menu
Cappa da Cucina